Domande che è lecito e doveroso porsi

A che età “single” diventa “zitella”?

6 risposte a “Domande che è lecito e doveroso porsi

  1. ma perché, tu concettualmente li distingui? eheh.
    e senti un po’, per gli uomini invece come funziona?

    • Più che altro sono gli altri a distinguere i due concetti, e anche abbastanza nettamente :)
      Per gli uomini, si sa, queste discriminazioni non esistono, voi al massimo siete scapoli che quasi fa figo.

  2. ma perché dici “voi”?? guarda che mica parlavo di me, eh. è uno che conosco, sempre dentro all’internet, che ha quel problema lì, mica io.
    ma mi sa che è un po’ una cosa tipica di voi dell’internet in effetti. ma non vi ritrovate mai a parlarne? eheh.

  3. ah. azz. e quanti hanno detto “35” ? eheh. ma è solo una curiosità statistica, eh.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.