Un giorno sarò una twitstar…

… oppure una di quelle blogger i cui post vengono commentati da millemila persone e condivisi su tutti i social network esistenti e ancora a venire (è così che si capisce se una è arrivata nella vita, giusto? Mi hanno detto che se no non sei nessuno).

Nel frattempo, mi accontento di notare che in due anni e mezzo di Trasferelli ho scritto oltre 300 post, e che nel mese di ottobre ho superato la soglia dei 10, cosa che non succedeva esattamente da un anno. Sono numeri idioti, lo so, non vogliono dire nulla se non che ho avuto più tempo libero e più voglia di scrivere, o che ho visto qualche film più del solito.

Però ridendo e scherzando vado avanti, e non pensavo lo avrei fatto. Ridendo e scherzando, seppur spesso e volentieri Twitter con la sua immediatezza rubi la scena a queste pagine, la voglia di scrivere ogni tanto qualcosa che vada oltre i risicati 140 caratteri rimane. Ridendo e scherzando, qualcuno là fuori si prende pure la briga di passare di qui di tanto in tanto, pensa un po’ (pochi ma ottimi – grazie grazie grazie e fate conto che qui ci siano tanti cuoricini).

È più di quanto mi sarei aspettata da me stessa e dalla mia scarsissima perseveranza.

Per festeggiare, dopo mesi passati ad arredare casa, ho pensato che anche per questa casa ci volesse una mano di vernice alle pareti e un nuovo look. Un po’ minimal, me ne rendo conto, ma manco a dirlo compenserò presto con post dai contenuti incomprensibili e troppo intricati.

2 risposte a “Un giorno sarò una twitstar…

  1. Sabrina Barbante

    io ti followo e ti twitto. tiè!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.