Cose da tenere a mente #17

Il momento in cui ti senti davvero freelance è quello in cui accetti un lavoro in arrivo per mezzanotte e in consegna un’ora dopo. Se poi alle 23.30 stai già lottando per rimanere sveglia, capisci che presto ti toccherà contemplare la possibilità di iniziare a fare uso e abuso di caffè.

2 risposte a “Cose da tenere a mente #17

  1. Io mi sento una vera freelance anche quando – verso le 13,30 – con la destra giro il ragù e con la sinistra rispondo a una mail di lavoro dal cellulare, rendendomi conto che sono in ritardo perché tra mezz’ora arriva la figlia da scuola con una fame boia, poi dovrei inviare un lavoro urgente in tipografia e revisionare un testo prima di uscire per l’appuntamento dal dentista, mentre mi dico: “Perché mai ho creduto di aver scelto l’orario migliore, invece risulta poi tutto un casino? Dopo cena mi tocca di sicuro lavorare…”
    Farei volentieri abuso di tranquillanti! Ma… ammetto che l’adrenalina mi eccita e una vita rilassata mi annoierebbe da morire :)

  2. Ahahah, a me la vita rilassata attira tantissimo invece! E sinceramente per ora la vita da freelance è più rilassante di quella in ufficio, per me (ma è anche vero che io non ho figli a cui badare) :)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.