Happy stocazzo

È sera, stai facendo un lavoro che riguarda questa canzone, quindi ti vai a vedere il video per capire di cosa si tratta.

Ora, si dà il caso che tu sia molto stanca e molto scazzata. Già dalle prime note ti senti presa per il culo, perché le tue occhiaie non sono per un cazzo happy e non lo è neanche il telefonino che si è rotto, la montagna di cose che hai da fare in pochi giorni o il tuo stato d’animo da qualche settimana a questa parte. Non è proprio la tua colonna sonora, tu che oggi ascoltavi De André in treno e ti veniva da piangere. Ciò non toglie che a metà canzone tu non riesca a smettere di ondeggiare a tempo, né a pensare niente se non che il signor Pharrell Williams non ne sbaglia una dai tempi dei N.E.R.D., mannaggiallui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.