Fantastic Mr. Fox

Di: Wes Anderson

Visto con un ritardo di: 5 anni

In: inglese

IMDb

Perché sì:

– Quando si dice che uno ha un suo stile… probabilmente Wes Anderson potrebbe dirigere un balletto di danza classica, o la banda del paese, e capiremmo comunque dopo pochi minuti che c’è lui dietro a quegli uomini in calzamaglia e a quei suonatori di triangolo.

– Ci sono diversi aspetti interessanti nella storia: la lotta interiore del protagonista, il messaggio ecologista, la società animale umanizzata. Ma la parte più azzeccata è a mio avviso la rivalità tra i ragazzini, che sono senza dubbio i personaggi più riusciti e più simpatici. O forse sono io che mi sono fatta conquistare dalla volpe adolescente che fa yoga.

– A pochissima distanza dai due volpacchiotti si piazza il ratto. Perché riuscire a fare un cattivo così viscido e fastidioso non è da tutti.

Perché no:

– Battute carine, dialoghi serrati (viva George Clooney, per inciso) e una gran bella animazione ti tengono decisamente incollato allo schermo per una buona metà del film. Poi, proprio quando dovrebbe essere la storia a fare da protagonista, il tutto perde mordente e non riesce a tenere botta. Forse è un problema tra me e Wes, in fondo, perché a me il tutto ha fatto lo stesso effetto di, guarda un po’, Moonrise Kingdom.

– Non mi rimangio che l’animazione sia notevole, ma rimane il fatto che una volpe può essere espressiva fino a un certo punto, se vuole essere anche realistica. E credo che questa cosa si faccia sentire, qua e là.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.