Nice

Stranamente, l’ho vista per la prima volta d’inverno. Era febbraio di quasi dieci anni fa. Poi ci sono tornata tante volte: l’ho esplorata, ho fatto mille foto, ho visto la sfilata di carnevale sulla Promenade e sempre lì ho visto i fuochi del 14 luglio. Non ho mai mancato di mangiare la socca, ogni volta. Non voglio entrare nel merito di quello che è successo, ma Nizza è uno dei pochi posti al mondo dove mi sento a casa fuori casa, un po’ per merito della città e un po’ per merito dei miei parenti che ogni volta mi ospitano. Quindi oggi ho pianto tanto.

IMG_7194-1

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.