Archivi tag: Budapest

Immagine

E con queste chiudo il capitolo Budapest, giuro

Fatti salienti #5

– Gli italiani a Budapest sono tantissimi, decisamente troppi. Individuarli è facile: da lontano, sono i  caciaroni dal volume più alto. Da vicino, sono quelli col sacchetto dell’Hard Rock Cafè.

– La tattica al punto precedente ha una piccola probabilità di errore: a volte i soggetti in questione potrebbero non essere italiani, bensì spagnoli. Una faccia, una razza.

– A Budapest hanno deciso che i tornelli all’ingresso della metropolitana non sono assolutamente necessari: meglio pagare due controllori per ogni ingresso che controllino il biglietto con aria scazzata. Molto meglio.

– 10 ore di sonno, colazione più che abbondante, un paio di ore in giro, pranzo abbondante, un paio di ore in giro, riposino pomeridiano, un’oretta in giro, cena abbondante, passeggiata digestiva. Ripetere da capo per ottenere un’ottima vacanza.

– Non importa quanto dal display della macchina fotografica la foto che hai appena scattato ti sembri bella e nitida. Una volta che la osserverai sul pc sarà evidente che è da buttare.

– Se, dopo due giorni di vento che ti ribalta, ti decidi per salvaguardare il tuo anziano fisico a comprarti un cappellino, l’unico che troverai dopo aver fatto 3 volte il giro completo del mercato sarà un cappellino peruviano taglia “10 anni” che ti dona MOLTISSIMO.

– Incontrare all’aeroporto di Budapest persone che conosci, scoprire che sono sul tuo stesso volo di ritorno e sulla tua stessa navetta perché hanno parcheggiato allo stesso parcheggio a pagamento che hai scelto tu: dico solo che io vivo in un paese di provincia, e qui in giro non li vedevo da quasi 10 anni.

Immagine

Budapest nun fa’ la stupida stasera

image

Le cartoline son passate di moda, vuoi mettere postare foto dal cellulare, collegata al wi-fi dell’albergo?